Come Calcolare il Valore di un Progetto Web

Immagino che ti sarai chiesto più volte quale siano i parametri di valutazione per calcolare il valore di un progetto web.

Esistono degli elementi fondamentali di valutazione di un progetto web, tra questi ce n’è uno molto importante che spesso viene sottovalutato, ed è la percentuale di persone che ritornano più volte sul sito web.

Questa percentuale, di fatto, rappresenta un capitale importante per un’impresa digitale, perché da subito una dimensione del grado di fidelizzazione che le persone hanno rispetto al progetto commerciale.

Le persone che ritornano sul sito, a loro volta, si differenziano in coloro i quali digitano sul browser il nome del sito web perché è per loro un punto di riferimento, coloro i quali ritornano per via di strumenti di re-marketing, coloro che, invece, facendo differenti ricerche trovano sempre il sito web in serp e lo ritengono una fonte valida.

Tutto questo processo è ciò che definisce il posizionamento commerciale di un’azienda che ha investito con una presenza strategica anche online.

IL VALORE COMMERCIALE DI UN E-COMMERCE

Il valore percentuale di questa fetta di pubblico, importante per stimarne il valore potenziale, confrontandolo con lo scontrino medio degli acquisti generati da questa tipologia di acquirenti fidelizzati, ci permette di ottenere già una proiezione qualitativa della dimensione commerciale che il progetto riesce a generare.

Un progetto di posizionamento strategico commerciale sfruttando il web sarebbe completo se fosse distribuito online con più piattaforme di vendita. Se agiamo online dobbiamo sfruttare quelle che sono le reali potenzialità del web, ovvero, non investire solo in una “posizione”, perché questa può essere attaccata, può subire penalizzazioni, può diventare obsoleta.

L’imprenditore che vuole realmente investire online deve diversificare l’investimento su più strutture e-commerce, meglio se proprietarie.

La maggioranza delle imprese che investono anche online, infatti, tendono a costruire la loro struttura e-commerce come se stessero costruendo un palazzo. La verità è che questo comportamento non solo è rischioso, ma limita le potenzialità di crescita.

Le potenzialità di crescita sono limitate perché per quanto possa impegnarti, la tua presenza digitale verrà sempre frazionata per dare spazio ad altre fonti e fornitori.  Se però la tua presenza online è diversificata da più strutture web e società di tua proprietà, allora, è come se stai gareggiando con più auto della stessa scuderia.

Attenzione, questo sistema non è affatto illecito, è solo una metodologia operativa per ampliare il proprio posizionamento commerciale e agire con protezione rispetto ai rischi che si possono incorrere quando l’investimento sulla struttura diventa importante.

Per ottenere una visione più completa sarebbe utile fare anche un’analisi dei trend di crescita della concorrenza, per comprendere i margini con cui è possibile conquistare nuove ricerche online con nuovi contenuti

Per facilitare questo ragionamento ho creato per voi un calcolatore che aiuta a definire il valore commerciale di una struttura e-commerce, altri calcolatori li trovate nel menù.

Si tratta di un mio modello di calcolo, senza presunzione di verità, basandomi sul valore delle persone fidelizzate ad una struttura e-commerce e sulla loro capacità di spesa annua.

Aspetto vostri feedback

Essere primi online

Come Calcolare il Valore di un Progetto Web

Come Calcolare il Valore di un Progetto Web